TOP

perdere peso in poco tempo

Perdere peso in poco tempo: tutto quello che ti serve è pianificazione e strategia

Cosa fai quando devi affrontare un test, un esame universitario o una prova particolarmente importante? Pianifichi, ti organizzi, prepari un planning strutturato con tutte le date di scadenza e i traguardi giornalieri da raggiungere.

Il processo di dimagrimento non si discosta tanto da una prova il cui unico concorrente, questa volta, sei tu.

Dimagrire è infatti una scelta che deve partire da te, una decisione che prendi solo se non sei pienamente soddisfatta della tua figura e vuoi fare qualcosa di positivo per la tua salute. 

Quando si inizia una dieta uno dei primi desideri è di perdere peso in poco tempo, e per farlo ti serve un piano di battaglia studiato nei minimi dettagli. Vediamo come. 

Fai ordine nella tua routine alimentare 

Parola d’ordine: pianificazione. 

Per perdere peso in poco tempo devi prima di tutto seguire una dieta e abbinarla all’attività fisica che ti piace (ballo, basket o semplicemente la palestra sono ottime discipline da cui iniziare).

Una volta compreso questo, non ti resta che annotare le dritte che ti daremo in questo articolo. 

Il “segreto” è la combinazione di questi due elementi settati sulle tue abitudini quotidiane.

È molto importante far sì che la dieta e lo sport non siano una fonte di stress, ma un percorso sereno da svolgere con positività e voglia di rinascere.

Per prima cosa mangia pasti completi che prevedano colazione, pranzo e cena abbinati a eventuali spuntini a metà mattina o a metà pomeriggio funzionali ad evitare di mangiucchiare tra un pasto e l’altro. 

Per iniziare, la colazione deve essere completa con almeno i principali nutrienti come proteine, grassi, carboidrati, vitamine e fibre.

Ti consigliamo di evitare di consumare cibi confezionati tipo merendine ricche di zuccheri e calorie. Opta per un cereale + fonte proteica (latte o yogurt) e un frutto. Hai già dato un’occhiata alle nostre buonissime colazioni?

Piatto unico: buono e sano

Per perdere peso in poco tempo devi capire anche come comporre un piatto, altrimenti il rischio di mangiare troppo poco o male è dietro l’angolo.

Il piatto deve essere bilanciato nei macronutrienti, a partire dalla verdura.

Non la mangi? Inseriscila nei tuoi pasti. Se non fa parte della tua routine alimentare, da ora in poi dovrà diventare una delle protagoniste principali!

La verdura è un alleato molto potente per perdere peso: puoi mangiarla come spuntino e consumarla prima del piatto principale perché ti dà quel senso di sazietà che ti aiuta a non esagerare. 

Il piatto unico si compone di verdura, carboidrati e una fonte proteica, il tutto condito con un cucchiaio di olio che è una fonte buona di grassi. 

I biologi nutrizionisti di MI PIACE COSÍ ti offriranno non solo delle dritte utilissime per dimagrire, ma ti aiuteranno anche a comprendere le attività specifiche per te. 

 

Iscriviti alla newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ultimi Articoli

close

Sei interessato a ricevere informazioni sul programma Mi piace così?

Lasciaci la tua email

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Post a Comment