TOP

La ricetta dei pancake facile e leggera

È possibile fare una pastella leggera per pancake.

Seguite la nostra ricetta per concedervi una coccola anche se siete a dieta!

 

Ingredienti (per circa 12 pancake):

250g di farina di grano o altri cereali (ad esempio un misto di farina bianca ed integrale)

500ml di latte scremato (o 250mL di latte e 250mL di acqua frizzante)

2/3 uova (meglio se solo albumi oppure 2 albumi e un uovo intero)

2 cucchiai di olio di semi d’uva

2 cucchiai di spezie o dolcificante di vostra scelta

1 piccolo pizzico di sale

 

Preparazione della pastella leggera per pancake

In una ciotola, mescolate i 250 g di farina con il pizzico di sale. Versare il latte (o la miscela di latte e acqua frizzante) gradualmente, mescolando vigorosamente. Usare una frusta se possibile per evitare i grumi.

In una ciotola, sbattere le uova con una forchetta o una frusta.

Aggiungere le uova alla miscela di farina e latte e mescolate bene.

Potete aggiungere la spezia che preferite per insaporire il vostro impasto: fiori d’arancio, vaniglia, cannella…

Per cuocerle, prendete un foglio di carta assorbente imbevuto di un po’ di olio di semi d’uva e mettetelo su una padella piatta, e successivamente versateci sopra un mestolo di pastella.

Lasciate cuocere il vostro pancake per circa 2 minuti su ogni lato, e giratelo con una spatola… Oppure fatelo saltare!

Ripetere finché non c’è più pastella!

 

Mangiare pancake qualche volta quando si è a dieta? È possibile!

Essere a dieta e mangiare pancake non è incompatibile! Per esempio, nell’ambito dei tuoi pasti dimagranti Mi Piace Così, potete sostituire la razione giornaliera di latticini e frutta a fine pasto con un pancake.

Per la farcitura, potete utilizzare un dolcificante ipocalorico (stevia, miele, zucchero di canna, ecc.) in quantità ragionevoli o una spolverata di spezie, come ad esempio cannella, vaniglia, cacao, anice stellato, ecc.

Per una versione leggermente più calorica e per fare una piccola pausa durante la tua missione di perdita di peso, potete mangiare un pancake con:

  • Una porzione di frutta;
  • 2 cucchiaini di ripieno dolce come miele, marmellata, sciroppo d’acero, sciroppo d’agave, zucchero integrale, melassa, crema di castagne, ecc.
  • Un cucchiaino di cioccolato fuso, spalmabile o crema di mandorle.

Potete mangiare anche un secondo pancake… ma senza alcuna farcitura!

Non dimenticate che mangiare un dolce ogni tanto non vi impedirà di perdere peso. Farà persino bene al vostro morale, quindi concedetevi una coccola!

Iscriviti alla newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ultimi Articoli

close

Sei interessato a ricevere informazioni sul programma Mi piace così?

Lasciaci la tua email

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Post a Comment