TOP

Come affrontare il senso di colpa durante una dieta

AIUTO, SONO CROLLATO: COME POSSO AFFRONTARE IL SENSO DI COLPA MENTRE SONO A DIETA?

Fare una dieta tutti i giorni non è facile! I momenti di cedimento capitano spesso! Ma come gestire il senso di colpa e mettere le cose in prospettiva positiva dopo un piccolo errore?

 

Anche con tutta la motivazione, le buone ragioni ed il sostegno del mondo, è ancora molto complicato seguire un programma di dimagrimento. Quando si rivede completamente la propria dieta per perdere peso, è normale essere tentati da cose che si amano ma che ora si evitano il più possibile: torte, cioccolatini, dolci, fast food, formaggi, salumi, ecc.

Questo desiderio a volte è insormontabile e così crolliamo durante un pasto o uno spuntino.

 

Ma niente panico, non è così drammatico.

Crollare durante una dieta può succedere!

Prima di tutto, non c’è bisogno di sentirsi in colpa per questo piccolo errore. Può capitare di crollare, soprattutto quando si sono appena cambiate le tue abitudini alimentari.

Anche le persone più adattabili del mondo impiegano sempre un po’ di tempo prima di sentirsi a proprio agio con il loro nuovo stile di vita. Prendere buone abitudini alimentari è più o meno facile, ma mantenerle e attenersi ad esse è complicato.

Quindi, prima di tutto: mettete le cose in prospettiva.

 

Non abbatterti e, soprattutto, non arrenderti! Non sarà di certo un piccolo errore a compromettere settimane o mesi di sforzi e successi con il tuo programma MI PIACE COSÌ.

 

Inoltre, dì a te stesso che da un punto di vista logico, non è una deviazione che rovinerà tutto ciò che hai raggiunto dall’inizio del tuo programma MI PIACE COSÌ.

 

Mettete questo in prospettiva: pensate che rimuovere un singolo mattone dal muro della vostra casa causerebbe la caduta dell’intera casa? Certo che no!

 

Compensare per affrontare il senso di colpa e la discrepanza

Quindi, dì a te stesso una cosa: ora che è fatta, è fatta. Non si può tornare indietro, si può andare solo in avanti!

 

Perciò, se non si possono cancellare gli “effetti” del divario, si può compensare per cercare di rimediare come meglio si può.

 

Ma soprattutto, non saltare i pasti e non digiunare!

 

Sii semplicemente due volte più diligente al tuo prossimo pasto o per tutto il giorno successivo (a seconda della dimensione del tuo errore (uno spuntino o un’uscita al ristorante saranno diverse rispetto ad un consumo eccessivo di alcol o grandi menù ricchi di grassi):

  • Per esempio, non mangiare meno del solito: aiuta il tuo corpo a regolarsi mangiando leggero, scegli i piatti in base alla tua fame del giorno e aggiungi verdure ad ogni pasto (antipasto e contorno). Bevi 1,5L durante il giorno e cammina ogni giorno!
  • Aggiungete mezz’ora alla vostra sessione di palestra, se possibile, o aggiungetene un’altra durante la settimana, insomma, cercate di recuperare il gap come meglio potete, secondo il modo che ritenete più corretto… Ma ragionevolmente.

Ancora una volta, l’idea è di non incolpare se stessi.

 

Come si possono evitare le deviazioni quando si è a dieta?

Fare una deviazione non è drammatico, ma ciò non significa che ogni qualvolta si voglia, si possa eccedere o fare eccezioni alla dieta. È importante impegnarsi per cercare di tenersi lontano il più possibile dalle tentazioni!

 

Se le tue deviazioni prendono la forma di spuntini, cerca per quanto possibile, di non tenere in casa alcuni tra i tuoi cibi preferiti, che però non ti aiutano con la dieta, come ad esempio: dolci, torte, salumi, biscotti, formaggi, ecc. Nascondili in una scatola chiusa, oppure addirittura puoi non comprarli quando vai al supermercato. Secondo la ricercatrice di psicologia, la dottoressa Wendy Wood, è possibile cambiare l’ambiente circostante, per cambiare di conseguenza le proprie abitudini, e questo, è possibile attraverso la costanza.

 

Anche se dovresti tenerti lontano dalle tentazioni il più possibile, non dovresti chiuderti totalmente alle tentazioni, solo perché stai seguendo un programma di dimagrimento! Prima di uscire, preparati psicologicamente ad essere tentato ed il giorno stesso, resisti alle tentazioni che troverai nel corso della giornata. Se avrai resistito, allora potrai essere orgoglioso di te stesso.

 

Non esitare a leggere il nostro articolo sull’argomento per sapere come gestire le uscite e le bevute durante il tuo programma MI PIACE COSÌ.

Iscriviti alla newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ultimi Articoli

close

Sei interessato a ricevere informazioni sul programma Mi piace così?

Lasciaci la tua email

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Post a Comment