TOP
avocado a dieta

L’avocado a dieta va bene?

Oggi parliamo dei benefici di un frutto veramente particolare. Negli ultimi anni è finalmente possibile trovarlo anche nei supermercati e nei ristoranti italiani. Nonostante si tratti di un frutto tropicale originario del Sud-America, anche il nostro clima mediterraneo ne permette la coltivazione locale: stiamo parlando dell’avocado! In Italia è esplosa una moda intorno a questo frutto. Molteplici ricette salutari spopolano sui social, ma l’avocado a dieta andrà bene? scopriamolo insieme.

 

PROPRIETA’  NUTRIZIONALI E BENEFICI DELL’AVOCADO A DIETA

 

La maggior parte delle persone ama l’avocado e lo consuma abitualmente a dieta senza, però, sapere effettivamente cosa sta assumendo a livello nutrizionale.

L’avocado è un frutto che, a dispetto di altri, ha un profilo nutrizionale unico: è ricco di grassi buoni, fibre, molte vitamine ed altre sostanze nutritive per la salute. Infatti, gli studi suggeriscono che i benefici dell’avocado a dieta, e non solo, sono la riduzione del rischio cardiovascolare, il miglioramento dei livelli di colesterolo, l’aumento del senso di sazietà e l’aumento della fertilità e tanti altri.

Attenzione però, le calorie dell’avocado sono molto più alte rispetto agli altri frutti, proprio per via del suo alto contenuto in grassi: 100 grammi di avocado apportano circa 160 calorie e un avocado di medie dimensioni pesa dai 250 ai 450 grammi con il suo nocciolo.

 

GUIDA ALLA SCELTA DELL’AVOCADO MIGLIORE AL SUPERMERCATO

Prima di acquistare un avocado fai attenzione ad alcuni dettagli per evitare di scegliere un frutto troppo maturo o troppo acerbo. Quindi, presta attenzione alla buccia: se l’avocado è maturo ha un colore verde scuro e privo di punti marroni. La consistenza deve essere leggermente morbida, ma senza che si sfaldi facilmente. Il picciolo infine è la prova del nove: se si stacca facilmente è maturo, altrimenti è ancora acerbo. In ogni caso, gli avocado matureranno anche a casa, bisognerà solo aspettare qualche giorno prima di poter gustare questo buonissimo frutto.

 

MA QUINDI L’AVOCADO A DIETA E’ UN ALLEATO OPPURE NO?

Per quanto riguarda il consumo di questo frutto a dieta, l’unica cosa a cui fare attenzione è, come abbiamo già detto, l’alto contenuto di grassi. Per cui una quantità massima che ti consigliamo è di circa 100-150 grammi al giorno, sempre e comunque, in sostituzione di altre fonti di grasso come l’olio, il burro o le olive.

 

 

3 SEMPLICI RICETTE PER UTILIZZARE L’AVOCADO A DIETA

FRULLATO DI AVOCADO AL BASILICO

Unisci la polpa di un avocado a 4-5 foglie di basilico fresco assieme ad un bicchiere di latte scremato, il succo di un limone spremuto ed una porzione di dolcificante naturale. Frulla tutto insieme per ottenere una crema piena dei benefici dell’avocado. Aggiungi, se lo gradisci, qualche cubetto di ghiaccio al frullato così da trasformarlo in una bevanda dissetante, fresca e salutare.

 

AVOCADO TOAST

avocado toast

Ottimo per una colazione alternativa.

Tosta le fette di pane con un tostapane o in una padella antiaderente. Taglia l’avocado a fettine e disponilo sul pane tostato, condisci con un pizzico di sale, pepe e pomodorini o mirtilli, a piacere.

 

INSALATA RICCA

insalata ricca di avocado

 

Ricche di tutti gli ingredienti più buoni e di stagione, dall’insalata gentile, ai pomodori,  cetrioli, cipolline, finocchi, carote, qualche mirtillo. Delle uova, del tonno o qualche sostituto vegetale come fonte di proteine… e, perchè no, l’avocado a completare il tutto come fonte di grassi buoni.

Per altre idee di insalate, leggi qui!

 

L’avocado è ricco di benefici e con qualche accorgimento va benissimo anche a dieta! Consulta sempre il tuo nutrizionista di Mi Piace Così per capire come inserire l’avocado a dieta nel modo migliore!

 

I benefici di questo frutto non si fermano qui… ti salutiamo con due tips interessanti:

I benefici dell’avocado sono molto utilizzati anche nel campo estetico. Vo sono: maschere per il viso, creme, trattamenti per capelli, ogni genere di prodotto, alcuni anche fatti in casa. Quindi, perchè non creare anche la tua maschera di bellezza casalinga? Ti basterà frullare una modesta quantità di avocado insieme ad un cucchiaino d’olio e poi applicarla sulla zona interessata per 20 minuti. Risciacqua delicatamente e nota i benefici dell’avocado anche per la tua bellezza.

Inoltre, se sei un amante delle piante, puoi conservare il nocciolo dell’avocado e provare a piantarlo, se sarai fortunato nascerà una bellissima piantina.

close

Sei interessato a ricevere informazioni sul programma Mi piace così?

Lasciaci la tua email

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Post a Comment