TOP
l'anguria fa dimagrire

L’anguria fa dimagrire?

L’ANGURIA FA DIMAGRIRE? PARLIAMO LA REGINA INDISCUSSA DELL’ESTATE

In botanica prende il nome di Citrullus Lanatus, ma tutti noi lo conosciamo come cocomero, melone d’acqua o anguria. Comunque la si voglia chiamare, l’anguria è il frutto estivo per eccellenza: fresca, gustosa ed idratante!

L’ANGURIA FA DIMAGRIRE?

Si sente spesso parlare di “cibi ad effetto dimagrante” ma la realtà è che non esiste un alimento che da solo sia in grado di far perdere i chili di troppo. Questo sarebbe proprio un miracolo!

E’ piuttosto sensato parlare di alimenti a ridotto contenuto calorico, che inseriti in una dieta sana, sono in grado di apportare effetti benefici sulla salute.

Sicuramente il cocomero è molto ricco di acqua e povera di calorie (per questo si dice che l’anguria fa dimarire): 100g di anguria contengono, infatti, 16 kcal e circa 95g di acqua (Tabelle nutrizionali). Ma queste 16 kcal da dove arrivano? Vediamolo insieme!

Se è vero che la maggior parte delle calorie derivano dalla presenza di zuccheri (circa 3,7 g per 100 g di prodotto), l’anguria contiene anche numerose altre sostanze che rendono questo frutto un alleato ideale della nostra dieta.

 

ANGURIA: 5 BUONI MOTIVI PER MANGIARLA

1. E’ ipocalorica e saziante (altro motivo per la quale sentiamo spesso dire che l’anguria fa dimagrire!)

2. Idrata e stimola la diuresi: per il 95% è composta da acqua.

3. E’ ricca di vitamine e sali minerali, tra cui la Vit.C e il potassio.

4. Contiene il licopene: è un pigmento capace di conferire il tipico colore rosso e di svolgere un’azione benefica antiossidante, combattendo i radicali liberi e l’invecchiamento cellulare.

5. Contiene citrullina, un aminoacido che, contribuendo al mantenimento nell’organismo delle giuste concentrazioni di ossido nitrico, è in grado di ridurre il dolore muscolare a seguito di uno sforzo fisico.

 

ANGURIA: BENEFICI E CONTROINDICAZIONI

Grazie al potassio e all’elevato contenuto di acqua, l’anguria è indicata anche per chi soffre di ipertensione: è infatti un frutto dalle proprietà drenanti e diuretiche, essendo costituito per oltre il 90% da acqua ed essendo povera di sodio.

E’ indicata anche per chi soffre di diabete o insulino-resistenza?

Il suo prevalente contenuto di carboidrati, in particolare di zuccheri, non è bilanciato da una presenza altrettanto significativa di fibre o di proteine. Ecco perchè questo frutto dovrebbe sempre essere consumato in abbinamento ad un alimento proteico o ricco di fibre: un bel frullato a base di anguria e yogurt greco, oppure una fetta di anguria con una manciata di semi di zucca sarebbe l’ideale!

 

L’abbinamento degli zuccheri con le fibre o le proteine ci consentirebbe, infatti, di ridurre il rischio di picchi glicemici, limitando l’assorbimento degli zuccheri.

E’ utile prestare attenzione anche nel caso in cui si soffra di cattiva digestione: l’elevata presenza di acqua nell’anguria può ostacolare l’azione dei succhi gastrici rendendo il frutto non facilmente digeribile, soprattutto se consumato al termine di un pasto. Inoltre, in caso di disbiosi intestinale, l’anguria potrebbe anche avere un elevato effetto lassativo o provocare gonfiore addominale.

 

I SEMI DELL’ANGURIA: SI SCARTANO?

Se l’anguria è il simbolo dell’estate, con il suo attraente colore rosso e il tipico sapore dolciastro, i semini neri che contiene non godono della stessa reputazione.

Di sicuro la maggior parte di voi appartiene alla categoria di coloro che li scartano in maniera accurata, quasi stessero affrontando una delicata operazione chirurgica.

Ma se vi dicessi che anche questi antipatici semini neri possono essere consumati? Ebbene sì, i semi dell’anguria possono essere considerati un vero e proprio SUPERFOOD, annoverati tra i più nutrienti al mondo.

Ecco le loro proprietà:

– Contengono molti Sali minerali: ferro, rame, manganese, selenio e magnesio.

– Contengono vitamine del gruppo B

– Contengono grassi insaturi, in particolare omega-6

– Contengono anche proteine e fibre

 

Tutte queste proprietà, insieme al basso contenuto calorico e all’elevatissimo contenuto di acqua, che produce un’appagante sensazione di sazietà, fanno dell’anguria un alleato ideale per chi sta seguendo un regime dietetico ipocalorico, anche e soprattutto quello di Mi Piace Così!

close

Sei interessato a ricevere informazioni sul programma Mi piace così?

Lasciaci la tua email

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Post a Comment