TOP
proprietà dell'aglio

Proprietà dell’aglio

Proprietà dell’aglio

 

Antielmintico? Antifiammatorio? Promotore della libido o solo un esaltatore della sapidità? Tanti miti e leggende, ma quali sono le reali proprietà dell’aglio? Scopriamolo insieme in questo articolo.

 

Sono poche le “regole” della cucina italiana:

Alimenti di prima scelta e preferibilmente locali, a km zero; seguire le ricette in modo scrupoloso, non saltando nessun passaggio.

Tra questi passaggi ce ne sono alcuni essenziali: far fare amicizia al sedano, alla carota e alla cipolla. Usare basilico e prezzemolo fresco, insieme ad altre erbe aromatiche presenti in tutti gli orti delle case di periferia, come per esempio il rosmarino.

aglio

Inoltre, una di queste regole riguarda un’usanza non proprio salutare, nonostante la dieta mediterranea vanta sicuramente di essere tra le più sane al mondo: il soffritto di aglio e il soffritto di cipolla.

 

La base di ogni preparazione per dare sapore, dalle più complesse come stufati di maiali, lampredotti o faraone ripiene, alle più semplici come una calda e avvolgente zuppa di lenticchie o ceci.

 

Il “danno” di aglio e cipolla

 

Il “danno” non è dovuto all’utilizzo di questi due meravigliosi ortaggi che fanno parte della famiglia delle liliacee, anzi!

 

Le proprietà dell’aglio e della cipolla non ci sono del tutto sconosciute, ne abbiamo sentito parlare sempre tanto, e oggi chiariremo anche dove si nasconde la verità tra i miti e le leggende che avvolgono questi alimenti.

“Fanno bene alla pancia!”

“Scacciano i vampiri”

“Aiutano contro i parassiti!”

 

Il danno, dicevamo, riguarda proprio la tipologia di cottura, che ne causa la perdita di tutte le proprietà dell’aglio e della cipolla.

In particolar modo, le proprietà dell’aglio vantano di esclusività benefiche a dir poco strabilianti.

 

Questo è merito dei suoi composti solforinati che derivano dall’amminoacido alliina, i quali, non appena l’aglio viene tagliato, spremuto o schiacciato, attivano tutte le loro caratteristiche favorevoli alla nostra salute.

 

Tra le benefiche proprietà dell’aglio possiamo elencarne qualcuna davvero portentosa:

  • Attività protettiva nei confronti delle malattie cardiovascolari: i composti solforinati dell’aglio hanno un’azione anticoagulante che evita la formazione dei coaguli, appunto, e favorisce le dissoluzioni di quelli già formati, pericolosissimi per la salute del nostro cuore;
  • Capacità antipertensiva in quanto determina un rilassamento della muscolatura dei vasi sanguigni;
  • Abbassa i livelli di colesterolo e trigliceridi ematici; (quante volte ci siamo ritrovati a rinunciare a formaggio e uova nella nostra dieta, per paura di provocare un dannoso innalzamento di questi due valori ematici non proprio funzionali per la nostra salute? In verità, in questi casi, basterebbe consumare alimenti che ne stimolano il corretto utilizzo! Tra questi anche i legumi, scopri qui come.)
  • Attività anticancro: i composti solforinati stimolano la funzionalità di antiossidanti e dei macrofagi (che ci proteggono dalle cellule tumorali) ed inoltre inibiscono le mutazioni genetiche che causano la comparsa di carcinomi.

 

Ma le attività immunitarie non terminano qui: infatti, l’aglio infatti:

  • E’ un forte antibatterico,
  • Presenta proprietà antimicotiche,
  • Riesce addirittura a rientrare tra i primi antiparassitaria,
  • E’ un potente antivirale.

 

Le proprietà dell’aglio: quelle antiparassitarie e antinfluenzali

 

Da bambini, vi è mai capitato di avere gli ossiuri?
Quei piccoli parassiti fastidiosi che non ci facevano stare bene? Ingerire uno spicchio d’aglio intero per più giorni ne aiuta l’eliminazione!

Ovviamente non bisogna pensare che basti quello, bisogna sempre confrontarsi con un medico pediatra per i bambini e con un medico specialista per noi adulti.

 

E in questo periodo che siamo soggetti a raffreddore?

Attenzione, precisiamo: il raffreddore non è mai solo “un colpo di freddo”.

Come vi dovrebbe colpire, esattamente questo freddo?

Il raffreddore non è mai da sottovalutare, in quanto è sempre determinato da virus (come rinovirus) e/o batteri.

 

E nel caso ce li si becca, le proprietà dell’aglio vengono in nostro soccorso: Non appena iniziano i primi sintomi, ingerire uno spicchio d’aglio intero (anche spremuto in un centrifugato) ci aiuta a combattere l’influenza ed evitare che peggiori.

 

Proprietà dell’aglio: usiamole per prevenire!

 

Dato che nella nostra dieta mediterranea, possiamo usufruire di questo ortaggio speciale, quasi in ogni ricetta, l’ideale è consumarlo quotidianamente per sfruttare ogni giorno le proprietà dell’aglio e i suoi benefici.

 

 

Ma visto che se lo soffriggiamo non presenta tutti questi benefici, come possiamo mangiarlo?

  

Ecco qui alcune ricette ed idee per consumare l’aglio crudo!

proprietà dell'aglio

L’aglio è un ottimo condimento da aggiungere al termine della cottura delle verdure (insieme anche a del prezzemolo o alla menta, che ne riduce l’odore e previene l’alito cattivo).

 

Verdure gratinate con intingolo di olio extravergine e le magiche proprità dell’aglio:

Nel mese di dicembre troverete di stagione tutta la famiglia dei broccoli e cavolfiori (di cui potrete approfondire qui ogni loro aspetto e beneficio!).

Protraeste ad esempio consumare una bella porzione di broccoli, cavolfiori e/o cavoletti di bruxelles cotti, gratinati al forno.

 

Il pangrattato che usate per la gratinatura, lasciatelo quasi scondito: giusto un pizzico di sale e pepe.

Preparate successivamente un battuto di olio extavergine di oliva (che sicuramente in questo periodo siete riusciti a recuperare bello fresco e appena spremuto!) con aglio spremuto, prezzemolo preferibilmente fresco e perché no, un bel peperoncino.

Una volta pronti i cavoli, versate a filo quest’olio extravergine super aromatico, renderà le vostre verdure una vera delizia.

 

Questo olio extravergine aromatico, potreste anche prepararlo in anticipo e metterlo in una bella bottiglia oro o rossa da mettere a tavola durante i vostri pranzi e le vostre cene natalizie! Farete davvero un gran bel figurone! Pensate come ci potrebbe star bene nelle nostre insalate, per darne un tocco e un sapore diverso dal solito, o sulle nostre preparazioni di carne o pesce.

Proprietà dell’aglio e preparazioni a base di pesce azzurro:

A Natale, potreste anche decidere di portare un bel pesce a tavola, come una orata e nasello che piacciono anche ai bambini.

 

Un modo per condire e cuocere questi pesci è solitamente riempire la loro pancia con aglio, prezzemolo e limone.

 

Usate invece questi aromi dopo la cottura e preparazione di questo alimento così ricchi di omega 3, che insieme alle proprietà dell’aglio, saranno grandi alleati per il vostro cuore!

 

E per preparazioni più veloci? Le proprietà dell’aglio ci vengono in nostro aiuto:

 

Cena in famiglia a Natale e non solo, come fare per portare a tavola qualche deliziosa preparazione ma non troppo elaborata?

Niente paura, anche in questo caso l’aglio ci viene in nostro soccorso:

 

Potete preparare un buonissimo Hummus, semplice o di un bel viola barbabietola!

Il procedimento per la sua preparazione è semplicissimo, oltre che essere molto veloce e con pochi ingredienti!

 

Prendete dei ceci cotti, anche in scatola, e frullateli con olio extravergine di oliva, aglio fresco, salsa tahina (che potete anche omettere, sostituendola con dei semplici semi di sesamo tostati), prezzemolo e infine, al bisogno, qualche cucchiaio di acqua.

Frullate per bene finché non si sarà formata una crema deliziosa, omogena e senza grumi.

Ecco pronto un antipasto sano, veloce, che racchiude in sé tutte le fibre dei ceci, l’aroma dei semi di sesamo e le proprietà dell’aglio!

 

Se decidete di fare una versione ancora più golosa e bella da vedere, al posto dell’acqua aggiungete dei quadrotti di una bella barbabietola, che a dicembre sono anche di stagione.

 

In questo modo la crema verrà di un bel viola acceso, e sommeremo le proprietà dell’aglio a quelle antiossidanti delle antocianine di questo alimento così dolce e colorato.

 

Antipasti con aglio: qualcosa di più semplice:

 

E per qualcosa di più semplice? Strofinare aglio crudo sul del pane abbrustolito, che già di per se, grazie alla reazione di Maillard, sarà buono e profumato.

Adesso potete scegliere con cosa condirlo! Potreste pensare ad una bella crema di formaggio fresco spalmabile, anche a base di soia se tra i vostri commensali ve ne è qualcuno che ha scelto una alimentazione vegana, aromatizzata con delle erbette: prezzemolo, erba cipollina, cordiandolo e chi più ne ha più ne metta!

 

Proprietà dell’aglio: come fare se il sapore non ci piace molto

 

Queste ricette sono tutte molto golose e anche semplici da preparare, ma per poterle proporre a tavola, dovrete comunque essere un buon amante del sapore pungente dell’aglio.

Come fare allora per godere di tutte le proprità dell’aglio, senza però dover per forza scontrarsi con il suo sapore, quando proprio non aggrada le papille gustative?

 

La soluzione c’è ed è anche in tema freddo dicembre: visto che il periodo invernale le richiama, infatti, possiamo spremerlo crudo alle nostre verdure prima di frullarle per farne una vellutata.

 

In questo modo non sarà il principale aroma che sentirete, soprattutto se decidete di aggiungere alle vostre vellutate altre erbe aromatiche come timo, rosmarino o perché no, del buon zenzero, anche lui un aiuto e un toccasana per la nostra salute!

 

La dieta Mi Piace Così sfrutta le proprietà benefiche dell’aglio:

Noi di Mi Piace Così lo sappiamo bene, ma soprattutto lo sanno bene i nostri dietologi e biologi nutrizionisti: infatti, in alcuni piatti pronti troverete le proprità dell’aglio.

È importante che durante una dieta vengano sfruttati tutti gli aromi che la cucina mediterranea ci dona, ogni giorno.

 

Ma se proprio non vi aggrada, o non lo digerite?

Niente paura, parlane con il tuo consulente o con il tuo nutrizionista e andremo a selezionare per te un piano nutrizionale privo di questo alimento!

close

Sei interessato a ricevere informazioni sul programma Mi piace così?

Lasciaci la tua email

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Post a Comment

Index